DENSITOMETRIA OSSEA - MOC-DEXA
 
densitometria femore/colonna/ultradistale

 

La densitometria ossea è una tecnica diagnostica  che permette di valutare la densità minerale delle ossa, risultando particolarmente utile nella diagnosi e nel monitoraggio dell‘osteoporosi.

Questa malattia dello scheletro si caratterizza per la riduzione del contenuto minerale delle ossa e per il deterioramento della microstruttura che le caratterizza; come tale, espone i pazienti ad un importante rischio di subire fratture anche per traumi di lieve entità.

La diagnosi strumentale di osteoporosi e di rischio frattura si basa sulla valutazione della densità minerale, raffrontata a quella media di soggetti sani dello stesso sesso.

 

per poter usufruire della prestazione in convenzione è necessario che il paziente rientri nei criteri LEA (rivolgersi al proprio medico curante)

Valutazione rischio di frattura ossea

 

la valutazione del rischio frattura consente, attraverso l‘elaborazione dei dati densiometrici e dei fattori di rischio individuali, di documentare in maniera oggettiva la gravità e il potenziale impatto dell‘osteoporosi migliorando la percezione del rischio da parte del paziente.

La valutazione di rischio frattura viene eseguita gratuitamente a tutti i pazienti che si sottopongono all‘esame di densitometria ossea a doppia energia DEXA.

Total Body

 

- Densitometria Ossea Total Body per la misurazione della massa grassa e massa magra

Morfometria

 

- l‘esame morfometrico per la misurazione delle altezze vertebrali utili per la diagnosi quantitativa delle fratture vertebrali da osteoporosi

Densitometria Ossea Pediatrica

 

- Software pediatrico per lo studio metabolico della crescita in pazienti di età dai 5 ai 19 anni

Brochure Densitometria
RISONANZA MAGNETICA - SENOLOGIA - ECOGRAFIA - RADIOLOGIA ODONTOIATRICA - ORL - TC - MEDICINA ESTETICA -
Verona - Via Seghe San Tomaso
Prestazioni
Contatti

DENSITOMETRIA OSSEA - MOC-DEXA



densitometria femore/colonna/ultradistale

 

La densitometria ossea è una tecnica diagnostica  che permette di valutare la densità minerale delle ossa, risultando particolarmente utile nella diagnosi e nel monitoraggio dell‘osteoporosi.

Questa malattia dello scheletro si caratterizza per la riduzione del contenuto minerale delle ossa e per il deterioramento della microstruttura che le caratterizza; come tale, espone i pazienti ad un importante rischio di subire fratture anche per traumi di lieve entità.

La diagnosi strumentale di osteoporosi e di rischio frattura si basa sulla valutazione della densità minerale, raffrontata a quella media di soggetti sani dello stesso sesso.

 

per poter usufruire della prestazione in convenzione è necessario che il paziente rientri nei criteri LEA (rivolgersi al proprio medico curante)

Valutazione rischio di frattura ossea

 

la valutazione del rischio frattura consente, attraverso l‘elaborazione dei dati densiometrici e dei fattori di rischio individuali, di documentare in maniera oggettiva la gravità e il potenziale impatto dell‘osteoporosi migliorando la percezione del rischio da parte del paziente.

La valutazione di rischio frattura viene eseguita gratuitamente a tutti i pazienti che si sottopongono all‘esame di densitometria ossea a doppia energia DEXA.

Total Body

 

- Densitometria Ossea Total Body per la misurazione della massa grassa e massa magra

Morfometria

 

- l‘esame morfometrico per la misurazione delle altezze vertebrali utili per la diagnosi quantitativa delle fratture vertebrali da osteoporosi

Densitometria Ossea Pediatrica

 

- Software pediatrico per lo studio metabolico della crescita in pazienti di età dai 5 ai 19 anni

Brochure Densitometria